Dermatite seborroica al viso: alcuni rimedi naturali

Dermatite seborroica al visoOltre ai trattamenti normalmente prescritti dal proprio dermatologo di fiducia, la dermatite seborroica al viso può essere contrastata attraverso vari rimedi naturali.

Tra le sostanze che aiutano a combattere il fastidio vi sono:

  • L’Alukina®, composto polifunzionale che unisce le proprietà di tre componenti naturali, in grado di agire in maniera sinergica sulla cute. Si tratta dell’Allume di Rocca, del Retinil Palmitato e dell’Acido 18-beta-glicirretico. L’Allume di Rocca svolge una significativa azione astringente, favorendo la regolarizzazione della produzione di sebo. Questa sostanza contribuisce inoltre a rendere l’ambiente cutaneo superficiale inadatto alla proliferazione batterica. Il Retinil Palmitato favorisce i processi immunitari della pelle e contrasta la produzione di radicali liberi e del conseguente invecchiamento cellulare. L’Acido 18-beta-glicirretico è, invece, un estratto della liquirizia usato fin dall’antichità. Questa sostanza supporta la cicatrizzazione delle lesioni, restituisce alla cute la compattezza del tessuto cellulare e contrasta il proliferare dell’infiammazione.
  • Il Catrame di carbone, un minerale con proprietà fungicide che uccide la malassezia, responsabile dello sviluppo della dermatite seborroica.
  • L’ Olio dell’albero del tè, noto anche come olio di melaleuca alternifolia, che possiede  proprietà antiandrogene ed estrogeniche.
  • Lo Zinco, minerale utile nella cura della dermatite seborroica per due ragioni: riduce la quantità di sebo prodotta e aiuta a impedire la comparsa di nuovi sfoghi.

Articoli simili che potrebbero interessarti