Dermatite Seborroica: i sintomi che provocano disagi estetici

Annuncio Pubblicitario

Disagi estetici dermatite seborroicaLa Dermatite Seborroica è un’infiammazione cutanea che si manifesta in particolar modo negli adulti, interessando in misura maggiore gli uomini rispetto alle donne.

È una malattia che può causare vari disagi psicologici, soprattutto quando colpisce aree del corpo chiaramente visibili come sopracciglia, cuoio capelluto, orecchie e solchi nasolabiali. Pur non essendo pericolosa per la salute, infatti, la Dermatite Seborroica determina in gran parte dei pazienti che ne sono affetti, fastidi di natura estetica.

Tra i sintomi caratteristici che le persone colpite fanno difficoltà a tollerare vi sono la pelle untuosa, l’arrossamento e le lesioni che si manifestano sotto forma di croste squamose, spesso dal colore giallastro. Quando la malattia interessa il cuoio capelluto, una conseguenza che può provocare disturbi emotivi in chi ne è affetto è la perdita dei capelli.

A questi sintomi e ripercussioni si aggiungono poi i fastidi di carattere fisico, come il dolore e, in alcuni casi, il prurito.

C’è da ricordare, infine, che la Dermatite Seborroica può svilupparsi anche nei neonati. In questo caso, l’infiammazione prende il nome di “crosta lattea” e di solito si risolve in maniera spontanea. Nel periodo in cui il piccolo ne è interessato, però, le lesioni della malattia possono creare nei genitori un certo disagio estetico, che può essere comunque contrastato, seguendo una serie di piccoli ma utili rimedi crosta lattea quotidiani.

Articoli simili che potrebbero interessarti

Annuncio Pubblicitario