Dermatite Seborroica: l’incidenza dello stress

dermatite seborroica e stressAnche lo stress incide notevolmente quando si è affetti da dermatite seborroica. Quest’ultimo gioca infatti un ruolo determinante nell’abbassamento delle difese immunitarie.

L’organismo diventa così più vulnerabile alla Malassezia Specis, fungo che concorre a scatenare la dermatite seborroica.

Lo stress provoca, inoltre, spesso disturbi del sonno. In assenza di un regolare riposo, il corpo si indebolisce ulteriormente spalancando la porta alla comparsa di disturbi di vario genere, tra cui la dermatite seborroica stessa.

Come curare la dermatite seborroica causata dallo stress?

Molti sono i possibili modi per curare la dermatite seborroica, con risultati sempre molto soggettivi. In caso di stress conviene individuare il prima possibile e cercare di eliminare, ove possibile, le situazioni in cui ci sentiamo più stressati.

Chiaramente il primo consiglio è di evitare il fai-da-te e rivolgersi subito ad un medico specialista in dermatologia, il quale saprà comprendere correttamente il nostro caso e suggerirci le cure migliori.

Nel caso ci sia già stata diagnosticata la dermatite seborroica e le cure suggerite dal dermatologo non abbiano sortito i risultati sperati, la cosa migliore sarebbe quella di riferirlo allo stesso medico per individuare insieme una cura migliore.

Nel frattempo è possibile aiutarsi con prodotti che non contengono farmaci, ma principi attivi naturali che quindi non hanno effetti collaterali, come per esempio l’Alukina.

Un altro aspetto importante nel prevenire e combattere la dermatite seborroica è l’alimentazione: evitare di assumere spesso alcolici e cibi troppo grassi può essere sicuramente di aiuto.

 

[Photo by Humphrey Muleba on Unsplash]

Articoli simili che potrebbero interessarti

Fonte dell'articolo: Più Sani Più Belli