Bella stagione: il sole causa problemi alla dermatite seborroica?

dermatite seborroica e soleSono molti i pazienti affetti da dermatite seborroica che amano il mare e il sole. Con l’arrivo della bella stagione uno dei dubbi più comuni riguarda proprio le conseguenze che la patologia può avere in seguito ad esposizione solare.

Fortunatamente, il sole non solo non provoca ulteriori problemi a chi soffre di dermatite seborroica, ma al contrario rappresenta un ottimo alleato nella lotta contro questa patologia. L’effetto determinato dall’esposizione solare è infatti di stimolare le difese cutanee, aiutando ad essiccare rapidamente le chiazze pruriginose, che in alcuni casi giungono a completa scomparsa.

Ovviamente, anche per chi è affetto da dermatite seborroica valgono le comuni regole di protezione. Occorre quindi abbronzarsi gradualmente, evitare di prendere il sole nelle ore più calde della giornata, bere molto per garantire all’organismo una corretta idratazione e proteggere la cute con prodotti adeguati.

Per la scelta della creme è consigliabile rivolgersi al proprio dermatologo di fiducia, che sceglierà il prodotto migliore in base al caso specifico.

Articoli simili che potrebbero interessarti