Forfora: da cosa dipende?

Cause della forforaAvere la forfora non è segno di scarsa igiene personale, diversamente da ciò che si crede spesso. Sono, anzi, molte le persone colpite da questo problema che hanno l’abitudine di lavare i capelli più volte al giorno, pensando erroneamente di migliorare la situazione grazie ai numerosi lavaggi. Ma quali sono le cause della forfora?

I fattori scatenanti possono essere di vario tipo. Tra i più comuni:

  • La comparsa del fungo Malassezia, che altera la qualità della pelle e del cuoio capelluto, provocando irritazione e desquamazione;
  • Cause di tipo genetico;
  • Allergie;
  • Stress;
  • Patologie che si manifestano con alterazioni del cuoio capelluto, tra cui una delle più diffuse è la dermatite seborroica.